VOGLIA DI AMOROSE COCCOLE

E chi non le desidera!!

Tutti le vogliamo ricevere e questo sano bisogno cresce sempre più in questa “bella” società moderna.
È bello riceverle e darle allo stesso modo..se per voi non è così..forse avete dei grossi problemi…o siete ormai persi e spenti….Amare è gioire, mentre crediamo di gioire solo se siamo amati….meditate!
Forse, è uno dei pochi atteggiamenti che nasce ancora dal nostro cuore.
È facile farle, basta anche solo un..che non costa nulla a chi lo porge, ma da molto a chi lo riceve.
Il silenzio di un sorriso vale più di mille parole.
Le coccole riempiono molto il cuore e vanno a riparare e a colmare tutti i vuoti e le angosce che abbiamo dentro di noi riportandoci ad una serenità interiore ed a una maggiore voglia di vivere.
Amare è mettere la nostra felicità nella felicità di un altro., purtroppo, farle è difficile…bisogna esporsi..e poi cosa succede?
È appunto tale paura che ci rende freddi e diffidenti col prossimo.
Troppo spesso teniamo segreti questi pensieri ed emozioni come fossero orfani di Padre e Madre.
Ed, invece, c’è molto bisogno di questi atteggiamenti positivi…penso che siano l’unica vera arma contro il nulla e l’apatia di una vita da vegetale.
Salvezza dalla crudità del mondo in cui viviamo.
Spesso, quando parlo con amici e conoscenti. Leggo nei loro occhi e nei loro silenzi, stupendi messaggi che poi a voce o con fatti non vengono espressi.
Poverini..tengono dentro tante belle cose!!
Ma loro, forse, sanno che io capisco..sembra quasi che stiano con me più per quello che ci diciamo con gli occhi..che quello che viviamo veramente.
Quante coccole perse..buttate via!! È un peccato!
Sempre per colpa della maledetta paura di vivere..insicurezza nell’esprimere i propri sentimenti..è veramente castrante una vita fatta solo di “marce indietro”!!
D’altronde c’è tanta cattiveria..non Vi biasimo..ma non Vi scuso! Troppo comodo e facile!
Pensate, le coccole nei confronti dei bambini, vengono espresse dagli adulti senza nessun freno…certo loro non potranno darvi problemi perché sapete che non pretenderanno di più di quello che gli state dando.
ALLORA TORNIAMO TUTTI BAMBINI..forse è meglio e più intelligente.
Noi “grandi”, solo per mole ed età, abbiamo più bisogno di coccole di loro.
Forse perché siamo più coscenti del grado di cinismo che ci circonda.
Scrolliamoci di dosso la “paura di vivere”.
Theodor Korner scrisse: “Solo da quando amo la vita è bella; solo da quando amo so di vivere”.
La gioia non è nelle cose, è in noi…e Voi lo sapete..e allora che aspettate?
Esterniamo i nostri sentimenti SANI comunque vada…se vengono fraintesi non è un problema Vostro..ma di chi lo fraintende…forse ha la testa bacata!
Voi, comunque, l’avete fatto col cuore…non con la testa.
Certe cose non vanno ragionate più di tanto..finiscono per non essere sincere e mutare il loro valore.
Ricordiamoci che la semplicità è la forma della vera grandezza.

Siamo solo una vecchia e sola barca che naviga in mezzo a una tempesta…
nuvole nere e minacciose ci vengono incontro, mentre il mare si rivolta con tutto se stesso…
e quasi ci sembra la nostra anima…
Vediamo la luce dei lampi e sentiamo il fragore dei tuoni…
e ormai senza speranza intravediamo la luce di un faro.. forse la luce di un cuore..

Un forte abbraccio.

Paolo